OBBLIGO DELLE Cuffie allo stand di tiro

Cari tiratori e cacciatori, vi comunichiamo che allo stand di tiro non è più consentito sparare con i tamponi, ma sono OBBLIGATORIE le cuffie.

La soglia considerata critica per evitare danni all’udito è di 90 dB, quella del dolore intorno a 120 dB. L’Organizzazione mondiale della sanità fissa però valori medi da non superare per evitare una serie di disturbi correlati: problemi del sonno e della concentrazione, insorgenza di stress, stati ansiosi e irritabilità, disturbi dell’apparato cardiocircolatorio e persino disturbi digestivi e respiratori.

I tappi diminuiscono i rumori di 50dB. Se consideriamo che uno sparo di una carabina produce un rumore di circa 160dB per un calibro 7×64 possiamo vedere che con i tamponi scendiamo a 110dB valore non inferiore ai 90dB.

La SUVA per poter rispondere ad eventuali problemi obbliga quindi l’utilizzo delle cuffie in tutti i poligoni della Svizzera.

Il Comitato.

Ottima partecipazione all’Assemblea generale

Cari soci,
si è svolta ieri sera l’assemblea generale Diana Bellinzona presso il ristorante Aurora di Gorduno con una grande partecipazione dei soci.

Dopo il benvenuto del Presidente e la nomina degli scrutatori si sono passati in rassegna i punti dell’ordine del giorno.

Il tiro sociale ha avuto esito positivo e si è svolto in assoluta sicurezza. In occasione del tiro sociale molti soci hanno avuto la possibilità di eseguire il tiro di abilitazione alla caccia che sarà obbligatorio a breve.

Sono stati premiati per il tiro sociale:
1° Gemetti Stefano, con 60,5 punti
2° Ceresa Renzo, con 60,1 punti
3° Bellini Vincenzo, con 59,2 punti
(i premi sono stati offerti da Colombo Caccia e Pesca Bellinzona)

Regolamento venatorio 2018
Ha suscitato notevoli dubbi per la comprensione del regolamento relativo alla caccia del camoscio e il capriolo.

Al termine è stato offerto uno spuntino ai presenti.